Prezzo
Da€3.190
Nome*
Email *
Il tuo messaggio*
Accetto i Termini di servizio e l'Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere alla fase successiva
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

5426

Perchè sceglierci?

  • Assistenza continua
  • Tour personalizzati, viaggi e crociere a tema

Domande?

Non esitare a contattarci! Siamo qua per aiutarti.

010.83.111.77

prenotazioni@flambotravel.com

Cosa aspetti?
Iscriviti alla nostra community!

THAILANDIA GRAN TOUR

0

Bangkok città dalle mille meraviglie, i tipici e colorati mercati,

il Nord con la civiltà rurale e le testimonianze archeologiche,

la spiritualità con i templi e l’incontro con i monaci

  • 11 giorni e 10 notti
  • dal 30 novembre al 10 dicembre 2023
  • Quota individuale di partecipazioneda 3190 €
  • Numero minimo di partecipanti: 15 max 20
Itinerario

GIORNO 01, giovedì 30 novembre  ITALIA in volo per BANGKOK

Partenza dall’Italia con volo per Bangkok via Medioriente. Pernottamento a bordo.

GIORNO 02, venerdì 1 dicembre  BANGKOK: Chinatown

Arrivo all’aeroporto internazionale di Bangkok, disbrigo individuale delle formalità doganali e ritiro dei bagagli. Incontro con l’assistente locale e  trasferimento in hotel.Sistemazione nelle camere riservate (le camere saranno disponibili dalle ore 14:00).Conosciuta in thailandese come la città degli angeli, Bangkok è una città di storia e spiritualità decisamente coinvolgenti, dove ci si può aspettare antichi templi thailandesi che sorgono magnificamente dalle rive del fiume, palazzi colorati che brillano maestosi alla luce del sole e un fiume serpeggiante che si snoda audacemente nel cuore della città.Tempo a disposizione ed incontro con la guida locale e trasferimento a per il tour a Chinatown in Tuk Tuk e passeggiata nell’area di Talad Noi..Stasera vivrete in prima persona il vero stile di vita di Bangkok. Saliti su un tuk tuk, inizierete al tramonto la scoperta dei veri sapori Thailandesi partendo dalla vivace Chinatown. Passeggiata su Yaowarat Road e tra le sue innumerevoli e colorate insegne al neon cinesi, lungo vivaci bancarelle di cibo locale e vecchi negozietti sarà possibile fare nuove scoperte.Cena “snack” a base di Dim Sum, una serie di piatti leggeri tipici della Cina meridionale serviti con il tè cinese. Alle ore 21,00 circa fine del tour e rientro in pullmino in hotel. Pernottamento.

GIORNO 03, sabato 2 dicembre     BANGKOK: Mercato dei Fiori, Grand Palace e Wat Phra Kaew                                                                        minicrociera in barca e Wat Arun

Prima colazione in hotel. In mattinata  visita del Pat Klong Talad (Mercato dei Fiori). Gli imponenti fiori ed il “Wet Market” di Pakklong Talad, è il sogno dei fotografi con orchidee e fioriture dal più fresco Nord della Thailandia.Proseguimento per il Grand Palace, che fu non solo sede del Re e della sua Corte, ma ospitava all’interno delle sue mura merlate l’intera amministrazione governativa. L’architettura è vivacemente Thai, sebbene presenti anche alcuni tratti di design europei. Brillantemente colorata, dorata  e decorata con intricati dettagli, l’effetto d’insieme è stupefacente. Il Palazzo servì da residenza ufficiale al Re di Thailandia dal diciottesimo secolo sino alla metà del ventesimo. L’edificio  più celebre   è il Wat Phra Kaew (Tempio del Buddha di Smeraldo), ritenuto il più sacro tempio buddista (Wat) in Thailandia. La sua costruzione iniziò quando Re Rama I spostò la capitale da Thonburi a Bangkok,  nel 1785. A differenza di altri Templi Thai, non prevede spazi dove i monaci possano risiedere: è un insieme di edifici, statue e pagode riccamente decorati. IL tempio principale ospita il Buddha di Smeraldo. Sebbene sia di  colore verde, il Buddha è scolpito in un unico blocco di giada, e nonostante sia alto solo 17 pollici, è la statua più venerata della Thailandia. La maggior parte degli edifici del complesso possono essere ammirati solo dall’esterno.Si visiterà infine l’adiacente Wat Pho, il più grande Tempio per estensione di Bangkok, con il suo colossale Buddha Reclinato e il Chedis dei Re. Pranzo in ristorante locale.Dopo il pranzo minicrociera “Thonburi Klongs” in barca con sosta per ammirare lo splendido tempio  Wat Arun, conosciuto come il  Tempio dell’Alba, punto di riferimento significativo sulle rive del fiume di Bangkok Il miglior modo per esplorare a Bangkok è via battello/barca. Una crociera lungo il fiume Chao Phraya – la linfa vitale della città – ed i canali di Thonburi rivelano scene in contrasto con la vivace città moderna.   I visitatori possono osservare lo  stile di vita semplice e sereno degli abitanti delle rive del fiume. Questa pittoresca vista ha meritato a Bangkok il titolo di “Venezia dell’Est”.Rientro in hotel. Cena libera e pernottamento.

GIORNO 04, domenica 3 dicembre: BANGKOK:  Mae Klong Railway market e Damnoen Saduak Sathorn Road

 Prima colazione in hotel e tempo a disposizione per il pranzo libero in corso di visite.Di prima mattina  partenza da Bangkok per raggiungere e visitare il  famoso “Mae Klong Railway Market”.  Quando è  previsto il passaggio del  treno, i prodotti vengono spostati alla velocità della luce e  dopo  il passaggio del treno tutto viene risistemato come prima entro pochi secondi.Le visite proseguiranno con il  Damnoen Saduak Floating Market, il famoso mercato fotografato e proposto in tantissime cartoline. La visita si svolge imbarcandosi sulle tipiche barche  a coda lunga e spostandosi  lungo gli stretti canali laterali sino a raggiungere il fiume l Mae Klong, ammirando   le case in stile tradizionale su entrambe le sponde del fiume ed osservando  le testimonianze di vita locale. Trasferimento in hotel nel tardo pomeriggio. In serata trasferimento nella zona di Sathorn Road nel cuore di Bangkok “Baan Kanittha” e cena  in ristorante a base di ricette  Thai. Rientro in hotel intorno alle 22.00 e pernottamento

GIORNO 05, lunedì 4 dicembre  BANGKOK in volo per CHIANG RAI: il Tempio Blu, il Triangolo d’Oro, i fiumi, i villaggi…

Prima colazione in hotel e trasferimento  all’aeroporto di Bangkok in tempo utile per la partenza del volo  per Chiang Rai. Arrivoa Chiang Rai ed incontro con la guida locale ed il pullman. Si inizieranno le visite con il Wat Rong Sue Ten (il  Tempio Blu. Il suo colore blu intenso lo rende unico, molto diverso rispetto agli  Templi Buddisti thailandesi.  Proseguimento verso la zona detta “Triangolo d’Oro” dove si trovano i confini di Myanmar, Laos e Thailandia lungo il fiume Mekong.Traversata con le tradizionali imbarcazioni lungo il  fiume Mae Khong. Al termine pranzo in ristorante locale.  Nel pomeriggio, visita della ”Opium House”e proseguimento del tour attraverso i villaggi dove vivono le minoranze etniche Akha e Yao. Visita del villaggio delle “donne giraffa”. Al termine delle visite si raggiungerà l’hotel a Chiang Rai.  Sistemazione nelle camere riservate.  Cena e pernottamento.

GIORNO 06, martedì 5 dicembre: CHIANG RAI: in barca per la visita dei villaggi delle minoranze etniche  CHIANG MAI e la cima del Doi Suthep.

Prima colazione in hotel. Raggiunto il molo si partirà con le tradizionali imbarcazioni per raggiungere i villaggi  delle minoranze  etniche Karen lungo il Kok River. Si ammirerà in seguito il  Tempio Rong Kun o White Temple (Tempio Bianco) che simboleggia la purezza del Buddismo coi il suo colore bianco acceso  e gli  specchi ornamentali. Partenza da Chiang Rai e attraverso uno splendido scenario denominato Splendid Mountain ed una lussureggiante vegetazione da giungla tropicale si raggiungerà Chiang Mai. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio proseguimento per  la  montagna  Doi Suthep, a circa 1073 metri di altezza, sulla cui cima si trova il venerato tempio  Wat Phra That, dalle guglie dorate , e da dove si ammira una magnifica vista sulla valle e sulla città di Chiang Mai. Successivamente check-in all’albergo e tempo libero a disposizione. Al termine delle visite si raggiungerà l’hotel.Sistemazione nelle camere riservate e cena libera. Pernottamento.

GIORNO 07, mercoledì 6 dicembre:  CHIANG MAI: Elephant Nature Park ed il centro storico –  Thai Lanna Show               

Prima Colazione in hotel e partenza per l’ Elephant Nature Park, dove si osserverà la vita dei pachidermi per comprendere il loro habitat e la loro storia. Pranzo a buffet a base di piatti vegetariani internazionali ed asiatici. Al termine rientro a Chiang Mai  e visita, per ammirare i diversi aspetti della città: mercati, zone residenziali, consolati stranieri, edifici governativi, la via centrale….Si visiteranno alcuni tra i più importanti templi: War Chedi Luang, dove l’importanza del  Buddha di Smeraldo fu  ufficialmente sancita. Il tempio fu pressocchè distrutto nel 1545 e venne ricostruito solo nel 1991, con un grande investimento. Visita del Wat Phra Sing (1345dC) che custodisce un’immagine molto sacra di Buddha, antica di circa 1500 anni. In questo tempio si trova anche un “ripostiglio” ricavato appositamente per custodire e proteggere i delicati fogli di gelso utilizzati dai monaci per scrivere le tradizioni, gli usi e i costumi. Al termine delle visite rientro in hotel. In serata si raggiungerà il ristorante tipico presso il Centro Culturale Old Chiang Mai per una cena buffet a base di specialità locali con spettacolo  Thai Lanna show.Rientro in hotel e pernottamento.

GIORNO 08, giovedì 7  dicembre                CHIANG MAI – LAMOPANG – SUKHOTHAI  monaci, templi, panorami, antiche civiltà

Alle ore 05.30 circa partenza per raggiungere la zona dove i monaci escono dai loro monasteri per la cerimonia dell’elemosina giornaliera. Con le loro tuniche color zafferano si muovono silenziosamente lungo le vie del centro per raccogliere le offerte che poi saranno utilizzate per scopi benefici.Rientro in hotel per la prima colazione. Partenza da  Chiang Mai lungo un  panoramico percorso. Sosta a Lampang per visitare via Lampang il tempio Wat Wat Prathat Lampang Luang, uno dei più interessanti e famosi templi nella Thailandia Settentrionale. Il  tempio è circondato da maestosi alberi che lo rendono ancora più suggestivo e ne aumentano la spiritualità. .Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per  Si Satchanalai, dove si ammirerà un’interessante  testimonianza di una grande civiltà di un’altra epoca. Visita del Parco Storico Si Satchanalai : la città antica, formalmente chiamata “Muang Chaliang” fu chiamata “Si Satchanalai” durante il regno di Phra Ruang quando fu fondato un nuovo centro amministrativo per rimpiazzare Chaliang. Nel parco sono state scoperte rovine di 134 monumenti. Arrivo all’hotel di Sukhothai e sistemazione nelle camere riservate.Cena e pernottamento.

GIORNO 09, venerdì 8 dicembre     SUKHOTHAI – AYUTTAYA siti Unesco, panorami, Buddha…

Prima colazione e partenza per la  visita del Parco Storico di Sukhothai, inserito tra i siti UNESCO Patrimonio dell’umanità. Durante la visita si ammireranno   le statue del Buddha in piedi e si ammireranno i   molteplici resti di templi e monasteri.Proseguimento per Ayutthaya, capitale della Thailandia prima di Bangkok.Pranzo al Chaba Lagoon Restaurant. Nel pomeriggio visita  al Wat Phra Sri Ratana Maha Dhat con la sua venerata statua di Buddha ‘Phra Buddha Jinaraj’.Arrivo ad Ayutthaya e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 10, sabato 9 dicembre      AYUTTHAYA – BANGKOK – in volo per il rientro

Prima colazione in hotel Mattinata dedicata alla esplorazione dei resti dell’antica capitale distrutta dai Birmani. Si ammireranno le statue giganti di bronzo di Wat Mongkol Borpith,e le tre antiche pagode a Wat Phra Si Sanphet , il simbolo di Ayutthaya, nel sito dell’antico  Palazzo Reale, e Wat Chaiwatthanaram, un magnifico tempio sulle sponde del fiume. Pranzo libero.Trasferimento all’aeroporto di Bangkok (circa 1 ora e 50’ di percorrenza) in tempo utile per le operazioni di imbarco del vostro volo di rientro.

GIORNO 11, domenica 10 dicembre          

Arrivo del volo a Milano Malpensa.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: Euro 3.190,00 min.15 max 20 partecipanti

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: Euro 520,00

QUOTA DI APERTURA PRATICA comprensiva di assicurazione sanitaria: Euro 70,00

LA QUOTA COMPRENDE:

  • voli da Milano con Qatar Airways via Doha, bagaglio da stiva incluso
  • Sistemazione negli hotels menzionati o similari, categoria 4 stelle  in camere doppie con servizi
  • I pasti indicati nel programma del giorno (9 prime colazioni, 6 pranzi e 6 cene)
  • Tutte le visite ed escursioni indicate nel programma
  • Gli ingressi ai monumenti e siti indicati nel programma
  • Trasporto con minibus privato con aria condizionata
  • Assistenza di una guida locale parlante italiano
  • Quote di servizio e tasse di soggiorno, facchinaggio
  • Acqua, soft drinks e salviette rinfrescanti a disposizione durante il percorso con il pullmino

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Le tasse aeroportuali (circa euro 200 pp)
  • Eventuali trasferimenti privati da e per Genova (quotazione su richiesta)
  • I pasti non menzionati
  • Le bevande ai pasti
  • Eventuali donazioni durante le visite ai templi
  • Eventuali escursioni facoltative e pasti facoltativi
  • Mance ed extra in genere
  • Assicurazioni
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
Foto
Informazioni utili

DOCUMENTI NECESSARI
passaporto avente validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’uscita dal Paese. I cittadini italiani non necessitano di visto consolare

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

GDPR

  • Cookie Policy
  • Tecnici
  • Statistici
  • Profilazione

Cookie Policy

Su questo sito usiamo cookie tecnici, statistici e, previo tuo consenso, di profilazione nostri e di terze parti. Cliccando “Accetta tutti” acconsenti di ricevere tutti i cookie del nostro sito; cliccando su “Gestisci Cookie” puoi avere maggiori informazioni sui singoli cookie di ogni categoria. La chiusura del banner mediante selezione dell’apposito comando Chiudi “(X)” comporta il permanere delle impostazioni di default, e dunque la continuazione della navigazione con i cookie tecnici. Se vuoi maggiori informazioni sul funzionamento dei cookie attivi sul sito clicca qui.

Tecnici

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie. In tale categoria rientrano anche i cookie che permettono di fornire funzionalità estese che migliorano e personalizzano l’esperienza sul sito

Statistici

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Profilazione

I cookie di profilazione vengono utilizzati per la personalizzazione dei contenuti, per finalità pubblicitarie e per intraprendere attività di marketing L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.