Prezzo
Da€3.120
Nome*
Email *
Il tuo messaggio*
Accetto i Termini di servizio e l'Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere alla fase successiva
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

4996

Perchè sceglierci?

  • Assistenza continua
  • Tour personalizzati, viaggi e crociere a tema

Domande?

Non esitare a contattarci! Siamo qua per aiutarti.

010.83.111.77

prenotazioni@flambotravel.com

Cosa aspetti?
Iscriviti alla nostra community!

Namibia

0
  • 9 notti e 10 giorni
  • Date di partenza:
  • Quota individuale di partecipazione a partire da euro 3120,00
  • Partecipanti: min. 2 max. 6 (bassa stagione) / min. 2 max. 16 (alta stagione)
Itinerario

Giorno 1: Aeroporto di Windhoek – Camelthorn Kalahari Lodge, Intu Afrika Kalahari
Game Reserve – 4 h circa
Incontro con autista/guida di lingua italiana.
Proseguimento verso Camelthorn Kalahari Lodge, e check in.
4h circa di tragitto su strada asfaltata.
Pranzo leggero incluso.
Nel pomeriggio, partenza in veicoli 4×4 scoperti e con guida di lingua inglese per il safari fotografico che permetterà di ammirare il deserto del Kalahari e la sua fauna e flora.
Cena Buffet inclusa.

Intu Afrika Kalahari Game Reserve
Situata a soli 250 chilometri dalla vivace capitale della Namibia, la Intu Afrika Kalahari Game Reserve, con i suoi 10.000 ettari, presenta un paesaggio di ineguagliabile splendore naturale. Dune di colore rosso intenso e argilla si aprono a ventaglio a Perdita d’occhio, interrotte da praterie, arbusti e alberi. Il parco ospita un’impressionante varietà di animali selvatici, tra cui gnu neri, springbok, orici, giraffe e una grande popolazione di suricati.

Attivita’ incluse
2 h safari fotografico in veicoli 4×4 scoperte al tramonto

Safari fotografico al tramonto
La riserva ospita Zebra, Oryx, Gnu, Springbuck (incluso lo Springbuck nero), Waterbuck, Kudu, Blesbok, Tsessebe, Eland, Struzzo, Giraffa . Inoltre, ci sono molte specie di uccelli interessanti da scoprire durante il safari. Le guide sono estremamente competenti e condividono con zelo la loro passione per gli animali, le piante e la zona. Al tramonto, le guide preparano un ricco assortimento di snack e bevande che i nostri ospiti potranno gustare mentre il sole scende tra le dune del Kalahari.

Giorno 2: Kalahari Desert – Desert Quiver Camp, Sesriem
Dopo la colazione proseguimento per Sossusvlei. Durante il tragitto verso Sossusvlei passerete per le Montagne del Naukluft.
Sosta per il pranzo a Büllsport Guest Farm
Pranzo presso la Büllsport Guest Farm
Arrivo al Sossusvlei Lodge e check-in.
4h di viaggio in totale escluso soste.
Il pomeriggio sarà a disposizione per rilassarsi e godersi i dintorni del lodge.
Cena inclusa.

Sesriem
Poiché a Sossusvlei non ci sono strutture ricettive, i visitatori di questo deserto selvaggio alloggiano a Sesriem, dove campi e lodge fungono da base per esplorare le dune. Il Canyon di Sesriem, una profonda voragine scavata dall’acqua tra le rocce, è una caratteristica naturale, da esplorare a piedi. Le pareti pietrose si innalzano bruscamente su entrambi i lati del canyon, mentre gli uccelli si posano nei suoi dirupi e le lucertole guizzano lungo le sporgenze. Il nome del canyon è stato coniato quando i primi coloni lo usarono come fonte d’acqua, utilizzando sei lunghezze di cuoio (“ses riem” – sei cinghie di cuoio) legate insieme per calare i secchi nell’acqua alla base del canyon).

Giorno 3: Desert Quiver Camp, Sesriem
Accompagnati dalla vostra guida , partirete di primo mattino per raggiungere il Sesriem Gate, che è l’ingresso del Namib Naukluft Park. Attraversato il cancello, seguirete un percorso di 65 km all’interno del Parco Nazionale. Godetevi l’affascinante vista delle dune e il mutare delle ombre e dei colori sulla sabbia.
Sulla via del ritorno , visita del Canyon di Sesriem, che segna la fine di questa meravigliosa escursione.
Pranzo al Sossusvlei Lodge
Cena inclusa

Sossusvlei & Sesriem Canyon
Il nome Sossusvlei (o Sossus Vlei), in senso proprio, si riferisce a una pozza d’acqua effimera circondata da alte dune, situata nel deserto del Namib meridionale, in Namibia. Il nome viene usato normalmente in senso esteso per indicare tutta l’area circostante, che rappresenta la più celebre località del Parco nazionale di Namib-Naukluft ed è la principale meta turistica della Namibia.
La Duna 45 è stata chiamata così perché si trova al 45º km della strada che conduce da Sesriem a Sossusvlei. Informalmente, la 45 viene definita “la duna più fotografata del mondo”; si tratta infatti di una duna dalla forma particolarmente semplice ed elegante. La duna è alta 105 m (rispetto all’altopiano circostante), e dato il profilo relativamente poco ripido può essere scalata.
Big Daddy è la più alta duna dell’area di Sossusvlei e del mondo; è alta circa 390 m (l’altezza esatta, trattandosi di una duna di sabbia, è variabile). La Big Daddy si trova all’estremità del percorso che conduce da Sossusvlei a Deadvlei; si trova di fronte a un’altra duna imponente, denominata Big Mama. Deadvlei (o Dead Vlei) è una depressione caratterizzata da un suolo di sabbia bianca, simile a Sossusvlei; si trova a circa 2 km di strada da Sossusvlei. In passato Deadvlei era un’oasi di acacie; in seguito, il fiume che alimentava l’oasi mutò il proprio corso in seguito al movimento delle dune. A questa storia si deve l’elemento più caratteristico di Deadvlei (letteralmente, il “vlei morto”), ovvero un grande numero di alberi morti di acacia, che hanno assunto col tempo un colore molto scuro che contrasta col bianco del suolo e l’arancione delle dune.
Il canyon di Sesriem è lungo circa un chilometro e profondo fino a 30 m. Il fiume Tsauchab, asciutto per gran parte dell’anno, lo ha scavato nella roccia sedimentaria nell’arco di un periodo di circa 15 milioni di anni. In afrikaans, “Sesriem” significa “sei cinghie”, e deriva dal fatto che i primi coloni dovevano usare un sistema di sei corregge per estrarre l’acqua dal fondo della gola. In alcuni tratti il canyon è piuttosto stretto (fino a un minimo di 2 m); in questi punti si formano delle pozze d’acqua perenni, da cui gli animali possono bere.

Giorno 4: Namib Desert – Beach Hotel Swakopmund, Swakopmund
Partenza per Swakopmund
Pranzo lungo il percorso
4h circa di auto
Pomeriggio libero a Swakopmund.
Durante il tragitto verso Swakopmund si attraverserà il Namib Naukluft Park, dove si trova la misteriosa ed endemica “Welwitschia mirabilis”. Potrete anche ammirare gli impressionanti canyon del Moonlandscape.

Swakopmund
Swakopmund è la seconda più grande città della Namibia e la capitale “estiva” per tradizione. E’ uno dei più surreali luoghi in questa terra di contrasti. Si giunge in città dopo il passaggio senza fine del Namib Desert, una delle aree naturali più vaste al mondo. E’ conosciuta come “Gioiello della Namibia”, risplendendo sotto il sole, tra il deserto ed il mare. Attività facoltative includono surfare sulle dune, quad, giro in cammello, escursioni in barca per avvistare delfini e foche (tutte queste attività non sono incluse, a meno che non specificato diversamente). Swakopmund è popolare grazie al suo vecchio fascino e l’atmosfera rilassata, e spesso viene considerate la capitale dell’avventura in Namibia.

Welwitschia
La pianta endemica Welwitschia Mirabilis (Welwitschia spesso scritta in modo sbagliato ) ha soltanto due foglie e può vivere per più di 1500 anni. E’ presente nella parte meridionale dell’Angola e lungo la fascia costiera della Namibia. Il luogo più facile per vederla in Namibia è lungo la ” Welwitschia Drive” ,vicino a Swakopmund nel Naukluft park. Il percorso viene abbinato con il “MoonLandscape”. Anche se sembra che la pianta abbia molte foglie, in realtà ne ha solamente due, è perchè diventando vecchie le foglie vengono “tagliate” dal vento. Esse crescono da 2 cm fino a 10 cm all’anno, dipende tutto dalla quantità d’ acqua che la pianta riceve. La radice raggiunge una profondità fino a tre metri.Ci sono piante maschi e piante femmine che hanno bisogno dell’impollinazione del maschio per fiorire. Il suo nome scientifico deriva dal primo europeo che le descrisse , Friedrich Welwitsch ed il nome mirabilis deriva dalla favolosa capacità di sopravvivere in circostanze molto dure e apparentemente senz’acqua.

Moonlandscape
Il Moonlandscape è una zona quasi senza vegetazione e si trova a circa 15 km da Swakopmund. I canyon e le formazioni rocciose bizzarre sono caratteristiche del Moonlandscape. Dovuto al tipo di paesaggio, si ha l’ impressione di essere atterrati su un altro pianeta. Il Moonlandscape si è formato 450 milioni di anni fa, quando il fiume Swakop ha eroso gli strati di roccia piu’ morbida lungo il suo percorso verso il mare.

Giorno 5: Beach Hotel Swakopmund, Swakopmund
Resto della giornata libera oppure possibilità di partecipare ad una delle seguenti attività opzionali non incluse nel costo in partenza da Walvis Bay (circa 30km da Swakopmund) :
-Intera giornata combinazione delle escursioni Marine Cruise + Sandwich Harbour Excursion
-Mezza giornata Marine Cruise
-Mezza giornata Sandwich Harbour Excursion

Sandwich Harbour 4×4 + Marine Cruise = Marine Dune day
La famosa escursione Marine Cruise + Sandwich Harbour ion (9h00-16h30) è una combinazione di una crociera marittima mattutina e la escursione 4×4 Sandwich Harbour. Durante la crociera in barca (motoscafo o catamarano) avrete la possibilità di vedere pellicani, foche, delfini, il Walvis Bay Harbour, allevamenti di ostriche e Pelican Point, dove sarete lasciati alle 11h30. L’autista/guida (inglese) sarà in attesa al molo per accompagnarvi durante l’escursione in 4×4 a Sandwich Harbour. Rientro previsto alle 16h30. Trasferimento da/per hotel, pranzo, bevande e permessi sono inclusi. (Min 2 pax)
A causa delle condizioni meteorologiche sfavorevoli e delle maree, non è sempre possibile raggiungere la laguna di Sandwich Harbour.
Orari: 09h00 – 16h30.

Marine Cruise Half Day Excursion
Questa escursione viene programmata alla mattina.
Orari: 09h00 – 11h30

Sandwich Harbour Half Day Excursion
Questa escursione viene programmata nel pomeriggio.
A causa delle condizioni meteorologiche sfavorevoli e delle maree, non è sempre possibile raggiungere la laguna di Sandwich Harbour.
Orari: 11h30 – 16h30

Giorno 6: Swakopmund- Damara Mopane Lodge Gondwana Collection Namibia, Damaraland
Dopo la prima colazione vi dirigerete a nord verso Twyfelfontein. Visiterete l’arte rupestre di Twyfelfontein e la Foresta Pietrificata. Farete una sosta per il pranzo al Twyfelfontein Country Lodge prima di proseguire per il Damara Mopane Lodge.
Pranzo incluso
Circa 400 km, intera giornata tra trasferimenti, visite.
Cena inclusa

Damaraland
L’ incontaminato e vasto Damaraland è un paesaggio eccezionalmente scenografico di pianure e formazioni rocciose spettacolari.

Twyfelfontein Rock Art
Twyfelfontein è una valle , situata nel Damaraland, circa 90 km a ovest di Khorixas. È nota per gli oltre 2000 dipinti rupestri e graffiti dell’età della pietra presenti sulle rocce di arenaria. Questi graffiti si possono visitare e fanno parte di un museo all’aperto. Il sito si raggiunge a piedi , circa 15 minuti di camminata dal parcheggio delle auto. Twyfelfontein è un sito UNESCO che ospita 17 siti di arte rupestre, che comprendono complessivamente 212 lastre di pietra incise. Nella zona, ci sono altri 13 siti che mostrano dipinti rupestri.

Petrified Forest
Situata approssimativamente 50 chilometri ad ovest della città di Khorixas, in un’area savana, giace un abbondante quantità di tronchi che si sono tramutati in pietra attraverso un processo di diagenesi. Questi tronchi fossili sono lunghi fino a 34 metri, hanno una circonferenza di 6 metri e sono vecchi di circa 260 milioni di anni. Per via della mancanza di radici e di rami, si crede che gli alberi siano stati trasportati da un vecchio fiume durante una massiccia inondazione.

Giorno 7: Damaraland – Taleni Etosha Village, Etosha National Park – South
Prima colazione al lodge. Proseguimento verso l’ Etosha e visita dell’ Omapaha Himba Village di circa un’ora.
300km – intera mattinata tra visita al villaggio e trasferimento.
L’arrivo all’Etosha National Park è prevista per l’ora di pranzo.
Dopo il pranzo , safari fotografico all’interno dell’Etosha con il veicolo del tour.
L’uscita dal parco è prevista entro il tramonto, proseguimento verso l’Etosha Village per il check-in.
Pranzo buffet incluso in ristorante.
Cena buffet inclusa.

Etosha National Park – South
Il parco dell’Etosha è un parco nazionale situato nel nord del Paese, con un’estensione complessiva di 23.000 km². Nella lingua oshivambo (parlata dall’ etnia che popola la regione), il nome “Etosha” significa “grande luogo bianco”, con riferimento al colore del suolo del deserto salino che costituisce il 25% dell’area. Il parco ospita 114 specie di mammiferi, 300 di uccelli, 110 di rettili, 16 di anfibi e persino una specie di pesce. Per la maggior parte dell’anno, il parco è molto arido e la vita degli animali si svolge attorno alle pozze d’acqua che si trovano sparse per il territorio. In questo periodo sopravvivono solo gli animali più forti e più sani. Quando, nel periodo delle piogge, tra dicembre e febbraio, il pan si riempie di acqua, allora oltre ai piccoli di antilopi, giraffe, zebre, leoni, elefanti e tanti altri, migrano qui anche numerosi e variopinti uccelli.

Himba
La popolazione di pastori Himba vive grazie soprattutto al bestiame e conduce una vita nomade. Anche se non indossano molti abiti, vestiti, capigliature e gioielli fanno parte della loro tradizione e cultura – questi oggetti denotano lo status all’interno della tribù. Le donne sono famose per le loro acconciature, si prendono molta cura dell’estetica e dedicano molte ore la mattina al proprio corpo. Ricoprono la loro pelle e capelli con una mistura di ocra e resina aromatica per proteggersi dal sole. Questa mistura dona al corpo degli Himba un colore che è caratteristico di questa popolazione. Ideale di bellezza per queste tribù, il colore rosso rappresenta la terra ed il sangue che è fonte di vita.

Omapaha Traditional Hut
Questa non è una visita ad un villaggio tradizionale, ma uno scambio culturale dove la gente può conoscere da vicino la cultura e le tradizioni degli Himba. La cultura e le tradizioni di questo magnifico popolo sono a rischio di estinzione poichè essi sono molto attratti dallo stile di vita occidentale e quindi , si sta evolvendo alla velocità della luce. Gli abitanti del villaggio attualmente si prendono cura di 36 bambini orfani e i fondi generati da questi tour vengono utilizzati per prendersi cura di loro e delle famiglie del villaggio responsabili della cura degli orfani. Il tour durerà circa un’ora.

Visita/safari fotografico all’interno dell’ Etosha National Park con autista/guida
Mezza giornata di safari fotografico all’interno del Parco Etosha con autista/guida di lingua italiana e veicolo del tour. Ingressi al parco inclusi.

Giorno 8: Taleni Etosha Village, Etosha National Park – South
Prima colazione al lodge.
Intera giornata dedicata al safari fotografico con autista/guida nel veicolo del tour. Ingressi al parco inclusi.
Pranzo buffet incluso
Cena buffet incluso

Giorno 9: Etosha South – Mount Etjo Safari Lodge, Otjiwarongo
Prima colazione al lodge.
Partenza verso Otjiwarongo.
Arrivo al lodge in tempo per un pranzo leggero.
250 km, circa 3 ore di trasferimenti.
Nel pomeriggio partenza per il game drive nella riserva del lodge.
Cena inclusa.

Otjiwarongo
Otjiwarongo – che significa il luogo del “bestiame grasso” – è una tranquilla città di influenza tedesca, con numerosi negozi e altri servizi, che lo rende ideale per una sosta in rotta verso Windhoek, Etosha National Park e l’Altopiano di Waterberg.

Game Drive
Le Game Drive offrono un’opportunità unica per osservare, incontrare e ammirare la grande varietà di specie che vagano nella Riserva di Okonjati. In nessun altro luogo in Namibia vedrete una tale diversità di animali, che vanno dagli uccelli alle rare antilope Roan e Sable, elefanti, rinoceronte bianchi e neri, giraffe, zebre e molti altri.

Giorno 10: Mount Etjo – Aeroporto di Windhoek – Fine dell’itinerario
Prima colazione al lodge.
Proseguimento verso l’aeroporto di Windhoek.
200 Km circa – 3 ore di trasferimento
Pranzo escluso.

Quota individuale di partecipazione

a partire da euro 3120,00

 

La quota comprende

*9 pernottamenti
*8 pranzi
*7 cene (cene secluse a Swakopmund)
*Tutti gli ingressi ai parchi e siti come da itinerario
*Autista/guida di lingua italiana
*Acqua durante il viaggio disponibile nel veicolo del tour

La quota non comprende

Tutti gli extra
Pasti non menzionati
Attività extra
Tutte le bevande

Attività escluse:
-Sandwich Harbour + Marine Cruise = Marine Dune Day – Full Day Excursion : euro 238,00 per persona con pranzo , bevande e trasferimenti da/per hotel inclusi minimo 2 pax
-Sandwich Harbour Half Day Excursion : euro 110,00 per persona con pranzo , bevande e trasferimenti da/per hotel inclusi minimo 2 pax
-Marine Cruise Half Day : euro 58,00 per persona con finger lunch, bevande e trasferimenti da/per hotel incluso (nessun minimo richiesto)

Supplementi

Quota d’iscrizione: euro 70,00
Supplemento camera singola: euro 265,00

Assicurazione Viaggiasereno

Facoltativo ma consigliato

Polizza multirischi comprensiva della nostra assistenza, dell’annullamento viaggio e tutele covid 6,5% del totale pratica.
Possibilità di polizze integrative. Informazioni su richiesta.

Foto
Informazioni utili

DOCUMENTI NECESSARI: passaporto necessario, con validità residua di almeno 6 mesi a partire dalla data di rientro.

LINGUA:inglese, afrikaans, oshivambo, nama/damara e altre lingue locali. Diffuso il tedesco
VALUTA:  Dollaro namibiano (N$)

NOTA: Quotazioni elaborate in base al cambio euro/rand in vigore a gennaio 2023

NORME SANITARIE: La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria se si proviene da un Paese dove la febbre gialla è a rischio trasmissione.

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

GDPR

  • Cookie Policy
  • Tecnici
  • Statistici
  • Profilazione

Cookie Policy

Su questo sito usiamo cookie tecnici, statistici e, previo tuo consenso, di profilazione nostri e di terze parti. Cliccando “Accetta tutti” acconsenti di ricevere tutti i cookie del nostro sito; cliccando su “Gestisci Cookie” puoi avere maggiori informazioni sui singoli cookie di ogni categoria. La chiusura del banner mediante selezione dell’apposito comando Chiudi “(X)” comporta il permanere delle impostazioni di default, e dunque la continuazione della navigazione con i cookie tecnici. Se vuoi maggiori informazioni sul funzionamento dei cookie attivi sul sito clicca qui.

Tecnici

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie. In tale categoria rientrano anche i cookie che permettono di fornire funzionalità estese che migliorano e personalizzano l’esperienza sul sito

Statistici

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Profilazione

I cookie di profilazione vengono utilizzati per la personalizzazione dei contenuti, per finalità pubblicitarie e per intraprendere attività di marketing L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.