TRAVEL ART SRL -

VALLE MAIRA, antichi borghi, castelli e chiese, il ciclo pittorico del maestro di Elva

Europa & Italia
Collezione Viaggi

VALLE  MAIRA

Antichi borghi, castelli e chiese, il ciclo pittorico del maestro di Elva

 

Domenica 9 Agosto 2020

 

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi ed agli orari convenuti e  partenza, via autostrada, per la  Val Maira, in Piemonte.

La Valle  Maira è stata storicamente luogo di transito, accoglienza di pellegrini e, nei decenni scorsi, di grande emigrazione della sua gente. A causa dell’isolamento la natura si è mantenuta più che altrove intatta e selvaggia. Una valle diversa quindi, dove il silenzio e la quiete lasciano ampio spazio ai pascoli alpini in fiore, profondi laghi azzurri, particolarità geologiche, maestose cime rocciose, dove l’uomo da sempre è vissuto in armonia con la natura, nonostante le difficoltà della vita montanara.

Arrivo a Dronero e sosta per la visita del museo Sòn de Lenga di Espaci Occitan, completamente rinnovato con nuove postazioni multimediali e un percorso etnografico con oggetti della tradizione e pannelli esplicativi;  si propone attraverso diversi livelli di lettura come vetrina della cultura occitana, centro di interpretazione del territorio e punto di partenza per la visita nelle valli di lingua d’òc. Come in un viaggio virtuale, il museo illustra con un approccio gradevole e dinamico la straordinaria tradizione letteraria, la musica, la storia e tutti gli aspetti della vita materiale, folkloristica e sociale del territorio di lingua d’òc.

Si raggiugnerà la località di Stroppo dove si continuerà con minibus verso la Valle di Elva.

Pranzo in locale tipico / rifugio.

Visita della Chiesa Parrocchiale Maria Vergine Assunta: in stile romanico, custodisce uno tra i più bei complessi pittorici della zona: la splendida Crocifissione e i dipinti situati nel presbiterio attribuiti a Hans Clemer, pittore fiammingo che operò nel marchesato di Saluzzo e in Provenza fra la fine del XV secolo e l’inizio del XVI. Proprio per questa magnifica opera gli fu attribuito il soprannome di Maestro d’Elva. 

Al termine delle visite partenza e sosta a San Martino di Stroppo, posto su uno sperone che domina la valle, è sicuramente il nucleo abitativo che gode del più ampio panorama. Tra le case sono ancora visibili i resti di un antico mulino a vento. Ciamino/Contà - fra le case è particolare una
costruzione con caratteristico muro a colombage in pietra con ossatura in legno; appena sotto
la strada è ben visibile un'altra casa con un notevole portale in pietra e una piccola
finestra medioevale.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:   € 79,00  minimo 25 partecipanti

LA QUOTA COMPRENDE: il viaggio in autopullman G.T. 25 posti  da Genova,  le visite con guida locale, il pranzo "piatto unico-degustazione", l’assistenza di un nostro accompagnatore professionista, gli ingressi, l’assicurazione sanitaria.

LA QUOTA NON COMPRENDE: tutto quanto non espressamente specificato alla voce “la quota comprende”.

 

Partenze

VALLE MAIRA, antichi borghi, castelli e chiese, il ciclo pittorico del maestro di Elva dal 09/08/2020     


Condizioni generali

DownloadContratto di vendita di pacchetti turistici e scheda tecnica

DownloadGaranzie assicurative - Polizza Multirischi

DownloadGaranzie assicurative - Polizza Sanitaria e Bagaglio